Il Glaucoma nel Border Collie


Testo tratto ed adattato da “Il Libro del Border Collie” – F. Balducci – Ed. Ediemme – 2007

In seguito alla comparsa, Inghilterra e in altri paesi europei, alcuni casi della grave e dolorosa oculopatia chiamata glaucoma, gli allevatori di border collie hanno iniziato a sottoporre i loro soggetti ad un esame chiamato “gonioscopia”. Tale esame gli angoli dell’occhio, in quanto, in alcune razze, un angolo stretto rappresenta predisposizione al glaucoma.
Tuttavia nel
border collie, ad oggi, non è stata accertata la correlazione fra un angolo troppo stretto e la malattia. Inoltre non si conoscono i meccanismi della eventuale trasmissione ereditaria del glaucoma.

Al fine di contribuire comunque alla informazione e di promuovere un allevamento consapevole da parte degli allevatori, si rimanda alle informazioni contenute nel seguente sito, ove sono riportati i casi di glaucoma riscontrati e gli esiti delle gonioscopie pubblicati dagli allevatori:

×